Il sostegno ad attività cliniche, formative e di ricerca

Tra i principali impegni di Aismac c’è il sostegno ad attività cliniche, formative e di ricerca riguardanti le nostre patologie.

In particolare sosteniamo: la creazione e il funzionamento di ambulatori multidisciplinari, la realizzazione di studi e ricerche, la realizzazione di convegni e conferenze, la partecipazione di medici a convegni e soggiorni di studio all’estero, il sostegno psicologico ospedaliero, l’acquisto di strumenti operatori per interventi di neurochirurgia.

NEL 2019 abbiamo erogato contributi per attività cliniche e di ricerca per un totale di circa 52.000 euro:

  • al Consorzio Interregionale Chiari-Siringomielia per la manutenzione del database finalizzato alla realizzazione di un registro europeo delle nostre patologie,
  • all’Ambulatorio speciale Chiari-Siringomielia dell’Istituto Besta di Milano,
  • alla Federazione Gene di Roma per l’acquisto di uno strumento operatorio  per la neurochirurgia pediatrica dell’Ospedale Gemelli,
  • per la realizzazione della Consensus Conference on Chiari Malformation & Syringomyelia tenutasi a Milano a novembre,
  • per la realizzazione del convegno Update su neuroimmunologia e malattie rare tenutosi a dicembre a Palermo.

 

Ultimo aggiornamento: giugno 2020